L’UNIVERSO E-BIKE PROTAGONISTA 

Non solo moto, ma anche E-bike. Sono 60 i brand che quest’anno mettono in mostra ad EICMA le ultime novità dell’universo della bicicletta a pedalata assistita. La 76° Edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori, aperta al pubblico da domani, giovedì 8 novembre, fino a domenica a Fiera Milano-Rho, accende i riflettori su una nuova offerta di mobilità che sta riscuotendo un grande successo sul mercato.

Con un’area speciale dedicata al Padiglione 22, un’area di test ride dove è possibile toccare con mano e provare gli ultimi modelli prodotti delle aziende italiane ed internazionali e la presenza di numerose novità dentro i sei padiglioni occupati da questa edizione, EICMA conferma la propria attenzione all’innovazione, alla sostenibilità e al futuro della mobilità su due ruote. Una visione supportata anche dalla campagna pubblicitaria dell’evento, che attraverso la creatività e l’headline “Vediamo strade che ancora non esistono” valorizza anche la grande capacità dell’industria di interpretare ed anticipare le sfide imposte dal mercato.

“La mobilità a pedalata assistita – ha commentato Andrea Dell’Orto, Presidente di EICMA S.p.A. – è ormai una realtà consolidata a livello mondiale. E in questo scenario anche le nostre imprese concorrono ad essere protagoniste: non solo nella produzione, che nel 2017 è cresciuta del 48%, ma anche in tutta la filiera in termini di componentistica, progettazione, design e brevetti”.

“Il mercato – ha aggiunto il Dell’Orto sta facendo registrare una fortissima crescita: solo l’anno scorso sono state vendute in Italia quasi 150mila e-bike, pari a un più 19% rispetto al 2016 e anche i numeri di quest’anno sono molto positivi e confermano il trend di crescita registrati l’anno scorso”.

“L’innovazione – ha concluso Dell’Orto – è da sempre protagonista del nostro evento espositivo, ad EICMA trovano spazio le nuove tendenze e le soluzioni più avanzate che riguardano la mobilità su due ruote. E qui si possono anche testare in prima persona. L’aera e-bike, in particolare, è già il terzo anno che viene offerta come opportunità alle imprese e per gli appassionati e quest’anno occupa una superficie ancora più grande rispetto alle edizioni precedenti a conferma del crescente interesse attorno a questo mondo”.

Il mercato delle biciclette a pedalata assistita è oggi in piena espansione, con importanti percentuali di crescita annue. Vediamo come funzionano questi mezzi innovativi, e quali sono le ragioni di un successo per certi versi inaspettato.

Hai voluto la bicicletta? Adesso non hai più neanche bisogno di pedalare.

Una rivisitazione del celebre proverbio che farà storcere il naso a tutti i puristi, ma la realtà è che non si può ignorare un fenomeno in costante e rapida ascesa come quello dei mezzi a pedalata assistita.

Un recente sondaggio rivela infatti che questi “ibridi” hanno avuto una crescita di circa il 100% nel 2016.

Continua a leggere su www.selleitalia.com