fbpx

Salite e Discese… il nostro elemento !

Castelli: Borgo Maggiore / Fiorentino / Montegiardino / Faetano

L’itinerario ad anello può essere percorso in entrambe le direzioni. La partenza è prevista dall’entrata alle gallerie di Montalbo nel parcheggio P11 di Borgo Maggiore (ex eliporto) a 50 metri dalla sede dell’attività di ebikexperience. Consigliamo di iniziare l’escursione in direzione Murata.

Due gallerie del treno vi faranno uscire vicino a Montalbo dove trovarono rifugio gli sfollati del riminese nella Seconda Guerra mondiale. Proseguirete quindi su una ciclabile per circa 3 chilometri. Se siete con un accompagnatore al seguito, potrà deviare il percorso in base alle vostre richieste e necessità. Un piccolo pezzo di strada asfaltata prima di iniziare la prima discesa nel bosco di Montecarlo.

Una lunga salita per una toccata e fuga nel castello di Fiorentino e subito un’altra discesa per il castello di Montegiardino. Ora dovreste essere caldi e l’ultima discesa con arrivo a Faetano è tutta su strada sterrata. Potrete riprendere fiato lungo la ciclabile del Marano che costeggia il relativo fiume perché una salita bella tosta vi attende proprio prima del confine con l’Italia.

Strada del fosso verrà lasciata per entrare nei percorsi calanchivi che separano Torraccia da Faetano ma resteremo sempre in questo Castello per affrontare la parte più ardua del percorso: la “salita del canile” così denominata per l’Associazione Protezione Animali Sammarinese (APAS) che ha il suo rifugio alla partenza.

Una salita ardua ma mai estrema per merito delle ebike Cannondale che, speriamo, vorrete noleggiare. Si rientra nella frazione di Valdragone abbandonando, quasi definitivamente, lo sterrato.

Un breve passaggio all’interno del Castello di Borgo Maggiore, eletto Patrimonio dell’Umanità (UNESCO) nel 2008, prima di rientrare e concludere la vostra esperienza.

Al rientro sarà possibile gustare un delizioso gelato artigianale o dolci stuzzicherie.